'Uomini famosi', di Bicci di Lorenzo aggiungi alla cartella

informazioni generali - apparati e documentazione

Opera:
Uomini Famosi

Autore, ambito:
Bicci di Lorenzo (1373-1452)

Epoca, data:
ante 1452

Ubicazione:
Opere perdute. Già: Firenze, "casa vecchia" dei Medici in via Larga (oggi via Cavour)

Descrizione, soggetto:
Si veda le fonti citate qui in: Archivio/Antologia.

Notizie storiche:
In “una sala della casa di Giovanni di Bicci” (Vasari 1568), cioé nella cosiddetta “casa vecchia” di famiglia, si trovava una serie di affreschi raffiguranti Uomini famosi realizzati da Bicci di Lorenzo. In verità, il Vasari, nell’edizione giuntina delle Vite, riferisce i dipinti a Lorenzo di Bicci, ma forse confonde il figlio con il padre Bicci di Lorenzo, a cui assegnano gli Uomini famosi fonti precedenti, quali il Libro di Antonio Billi e l’Anonimo Gaddiano.
L’ambiente recante l’importante ciclo pittorico, purtroppo andato perduto, doveva aver un ruolo di rappresentanza nel contesto della dimora medicea. Si trattava probabilmente del ‘salotto’ al piano terra oppure - più probabilmente - della sala grande al primo piano (Bulst 1990; Caglioti 2000).
Il ciclo degli Uomini famosi di Bicci di Lorenzo entrava in diretta competizione con il ciclo pittorico di analogo soggetto nella Sala dei Signori in Palazzo della Signoria (o Palazzo Vecchio (Donato 1985; Caglioti 2000). Alla significativa serie della “casa vecchia” dovette fare poi intenzionalmente riferimento la serie di busti antichi entro incorniciature in gesso sulle porte del pianterreno del nuovo Palazzo Medici.



informazioni generali - apparati e documentazione

Immagini

Non ci sono immagini per la scheda corrente